La rivista letteraria

Prospektiva è nata come rivista letteraria a Siena nel 1998.
Abbiamo pubblicato fino al 2016 sotto forma di rivista poi siamo passati ai numeri monografici con ISBN (come se fossero singoli libri). Rimaniamo rivista letteraria ma con una diffusione maggiore rispetto ai precedenti 57 numeri.
Quando la rivista è nata - grazie ad Andrea Giannasi, Fausto Tanzarella, Alessio  Duranti - per anni siamo stati distribuiti nelle Feltrinelli. L'autorizzazione arrivò direttamente da Romano Montroni. Poi tutto è cambiato. Le librerie hanno eliminato lo spazio riviste perché non vendevano più riviste e i lettori hanno smesso di cercare riviste perchè nelle librerie non c'erano più riviste.

Nel 2016 è uscito il primo numero della nuova serie monografica: Materiali Resistenti Prospektiva Cinquantotto.
Eccolo qui.

 

Invito alla scrittura: al lavoro per Materiali Resistenti Prospektiva 59.

In lavorazione il nuovo numero della rivista monografica nata a Siena nel 1998 che avrà come tema le Resistenze. Dagli slanci poetici alle mutilazioni stilistiche, dalle narrazioni precarie alle interviste impossibili, fino ad un lungo rapporto con la storia. C'è molto da scrivere per formare un'enciclopedia di materiali resistenti. Resistenti alle paure e agli schiaffi di amanti perduti, ai sentieri abbandonati e alle promesse dimenticate. Resistenti allo scorrere veloce e allo smarrimento di fronte ad un abbraccio dimenticato.
Poeti di tutto il mondo annodati intorno ad un ombelico, piegati sul vostro cellulare, su una carrozza del metrò o del treno, o sulla panchina di un parco, alzate la testa e guardate oltre la siepe. Scrittori senza idee e copie di copie, afoni e dimenticati, astiosi e cattivi, tristi e solitari,aprite un libro e leggete. Ritroverete l’anima perduta.

Il tempo scorre e c’è tempo solo fino al 12 ottobre 2018 alle ore 2 di notte, proprio l’esatto istante della morte di Edith Cavell. A lei sarà dedicato questo numero di Materiali Resistenti Prospektiva 59.
Tutto sarà letto e molto sarà scelto per la pubblicazione.
Al lavoro.

 

P.S. Si possono inviare saggi, articoli, racconti, poesie e stramberie di non più di 10 pagine A4 a tralerighelibri (chiocciola) gmail.com Nell’oggetto dell’email scrivete: Materiali Resistenti Prospektiva 59.
Materiali Resistenti Prospektiva 59 sarà pubblicato da Tralerighe libri.