Prospektiva tra festival, scritture e letture

    

Il premio Prospektiva 1.0 per manoscritti inediti di narrativa e saggistica

Prospektiva 1.0 nasce con lo scopo di premiare con la pubblicazione gratuita manoscritti di narrativa e saggistica. Racconti e saggi per poi parlarne per qualche mese in giro nei Festival letterari organizzati da Prospektiva. Insomma fare rumore sulle scritture in ombra.
Il premio si divide in due sezioni: opere inedite per la narrativa (sia romanzi sia raccolta di racconti); opere inedite di saggistica. Si può partecipare anche con manoscritti differenti e in diverse sezioni. Non vi è limite di lunghezza per i manoscritti presentati.

Il bando completo.

 

          

I festival 2017

Da gennaio siamo partiti con i programmi dei festival letterari tra Toscana, Puglia, Lazio e Calabria. Il primo è stato Incipit a Novoli - Lecce a gennaio, poi seguiranno: Leggere Gustando (che si terrà a luglio a Castiglione di Garfagnana), Tra le righe di Barga (nel centro storico a luglio), Festivaletteratura di Calabria (a Cropani a fine luglio), Terracina Book festival (a settembre), Essere Donna Oggi a Gallicano a ottobre, Garfagnana in Giallo (a novembre tra Lucca, Barga e Castelnuovo).

Segui i programmi dei festival.

  

Contropremio Carver 2016

Sono Cinzia Tani per la narrativa (insieme al gruppo di autori del libro "Girotondo napoletano"), Patrizia Villani per la poesia ("Sulle tracce dell'America") e Luca Lombroso (con il saggio "Ciao Fossili") i vincitori della quattordicesima edizione del Contropremio Carver 2016.

Leggi qui.

 

    

Prospektiva 1.0: premi a Bartoli, De Cubellis, Saragoni, Sorina e Marcì

Sono “Travestimento proibito e altri racconti” di Patrizia Bartoli e “Qualcosa sta accadendo” di Valeria De Cubellis i manoscritti vincitori per la sezione narrativa della seconda edizione del premio Prospektiva 1.0. Nella sezione saggistica ha vinto “Educare al plurilinguismo” di Virginia Saragoni.  La giuria ha deciso di premiare con la pubblicazione sempre con Tra le righe: “Piazza della memoria” di Giovanni Marcì e “Storie dal pianeta Veronetta” di Marina Sorina.

Ecco tutti i dettagli.

 

Premio della lettura 2016: in finale Salvatore Striano, Andrea Tarabbia, Giordano Meacci, Giacomo Mazzariol, Lodovico Festa.

Ecco la cinquina del Premio edizione 2016. "La tempesta di Sasà" di Salvatore Striano (Chiarelettere); "Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più" di Giacomo Mazzariol (Einaudi); "La provvidenza rossa" di Lodovico Festa (Sellerio); "Il giardino delle mosche. Vita di Andrej Cikatilo" di Andrea Tarabbia (Ponte alle Grazie); "Il cinghiale che uccise Liberty Valance" di Giordano Meacci (Minimum Fax). Sarà possibile votare durante i festival letterari.

Clicca qui per leggere il resto

 

                

Essere Donna Oggi - Gallicano - Lucca 7/8 ottobre 2016

Festival e premio letterario che accende la discussione sul tema della violenza di genere. Tra gli ospiti: Giuliana Sgrena, Alessia Sorgato, Normanna Albertini, Massimo Ceresa, Virginio Monti.

Il programma completo.


             

Per le scritture di Prospektiva è in uscita il numero monografico dedicato ai "Materiali resistenti" (cinquantotto) curata da Monica Dini. Con saggi, racconti e poesie di: Giovanni Badino Dario Lodi Alberto Chicayban Gianrico Gualtieri Albert Camus Enrico Bonadei Frank Iodice Gianluca Pitari Matteo Mazza Vincenzo Montisano Giovanni Asmundo Erika Zara Flavio Almerighi Chiara Savazzi Roberto Marzano JL Ivan Pozzoni Lorenzo Carbone Serena Rossi Nicola Bibolotti Elisa Bellino Gennaro La Marca Bruno Giannoni Fabio Gaccioli Monica Dini Andrea Giannasi.
Leggi il resto su Scritture.