I vincitori del Carver

Visita il sito del Contropremio Carver
Entra nella Confraternita della lettura.

 

PREMIO CARVER 2017

Per la narrativa “La quarta estate” di Paolo Casadio (Piemme) e “Amori regalati” di Olimpio Talarico (Aliberti).

Per la sezione saggistica: “Rose de Freycìnet. Una viaggiatrice clandestina a bordo dell’Uranìe negli anni 1817-1820” a cura di Federico Motta (edizioni Il Frangente).

Nella sezione poesia ha vinto la raccolta: “Pietre e amarene” di Chiara Nobilia (Giovane Holden).

Premio speciale a “E pensare che c’entravamo tutti” di Giancarlo Marino (Homo Scrivens).


 

PREMIO CARVER 2016

Per la sezione narrativa “Girotondo napoletano” a cura di Cinzia Tani (Homo Scrivens).

Per la poesia “Sulle tracce dell’America” di Patrizia Villani (Moretti & Vitali).

Per la saggistica il primo premio è andato a “Ciao fossili” di Luca Lombroso (Artestampa).



PREMIO CARVER 2015

“Homo Homini Virus” di Ilaria Palomba edito da Meridiano Zero libro vincitore della sezione narrativa.

“Olografie” di Sauro Albisani edito da Passigli vincitore della sezione poesia.

“I 100 piaceri di D’Annunzio” di Daniela Musini (edito da E.Lui) vincitore della sezione saggistica.


 

PREMIO CARVER 2014

“I cavalli delle giostre” di Antonio Gentile (narrativa).

“Qualcosa mi attende” di Anna Belozorovitch (poesia).

“Conversazione sulla famiglia con Leon Battista Alberti” di Francesco Ciotti (saggistica).

Premi speciali a “Party per non tornare” del Gruppo Nove per la narrativa, a “I giorni e le strade” di Carla De Angelis per la poesia e “Scenari meteorologici ambientali mediterranei” di Giuseppe Cugno. Premio Prospektiva a “Una coscienza inesistente” di Martino De Vita.
Le case editrici premiate con questi libri sono Aracne e Flaccovio per la saggistica; Lietocolle e Fara per la poesia e Anordest, Home scrivens e Kimerik per la narrativa.


 

PREMIO CARVER 2013

“E qualcosa rimane” di Nicoletta Bortolotti (Sperling & Kupfer) e a “La cura dell’attesa” di Maria Pia Romano (Lupo editore) per la sezione narrativa.

“Apocalypse now? Clima, ambiente, cataclismi possiamo salvare il mondo. Ora” di Luca Lombroso (Edizioni Artestampa) e “Votare per chi, votare perché” di Rita Dietrich (IBUC)
per la saggistica.

“Merimia” di Gaia Gentile (Infinito edizioni) e “L’istante violento”  di Ivanoe Privitera  (Giovane Holden edizioni) per la poesia.

Premi  speciali per la ricerca narrativa lo stile e l’ambiente utilizzato (l’epistolario) a “Social Zoo” di Aldo Putignano (Homo scrivens edizioni) e per aver riproposto le filastrocche a “La dea che inventò la sera” di Renzo Piccoli (Armando bimbi).


 

PREMIO CARVER 2012

Il mistero della loggia perduta di Matteo Bortolotti per la narrativa

Il medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters di Chiara Albertini per la saggistica

Il bianco delle vele di Franco Casadei per la poesia

 

PREMIO CARVER 2011

Racconto di primavera di Leonardo Bonetti (Marietti) per la narrativa

Il bullismo sociale di Roberto Collovati (Armando) per la saggistica

Nuvole a vapore di Davide Dalmiglio (Onyx) per la poesia

 

PREMIO CARVER 2010

Johnny nuovo. Il ragazzo che non conosceva il mondo di Mauro Evangelisti (CartaCanta) per la narrativa

Mai ci fu pietà. La banda della Magliana dal 1977 a oggi di Angela Camuso (Editori Riuniti) per la saggistica

Situazione temporanea di Marco Saya (Puntoacapo) per la poesia

 

PREMIO CARVER 2009

Per la narrativa:
"L'osso di Dio"
di Cristina Zagaria (Flaccovio)

Per la poesia:
"Da adesso chiunque tu sia"
di Dario Schonberg (Oppure editore)

Per la saggistica:
"Ungaretti e Roma"
di Marco Onofrio  (Edilazio)


 

PREMIO CARVER 2008

Per la narrativa:
"La camera viola"
di Mauro Casiraghi (Fazi editore)

Per la poesia:
"Noi che volevamo apprestare il mondo alla gentilezza"
di Paolo Borsoni (Besa)

Per la saggistica:
"La rivoluzione imperdonabile"
di Alessandro Hellmann (Stampa Alternativa)


 

PREMIO CARVER 2007

Sezione Narrativa
"Nostra Valentina dei sotterranei"
di Raffaele Dori (Lampi di stampa)

Sezione Poesia
 "Argento di lumaca"
di Rodolfo Cernilogar (LietoColle)

Sezione saggistica
 "La fabbrica dei sogni. L'immaginario infantile nel cinema di Tim Burton"
di Maria Viteritti (Effatà Editrice)


 

PREMIO CARVER 2006

Si è aggiudicato il primo premio per la sezione narrativa il libro
"Se ancora c'è domani" di Valerio Bartolucci (PeQuod)

Si è aggiudicato il primo premio per la sezione poesie il libro
"La voce dei sogni" di Sandra Vergamini (Pacini)

Segnalati per la narrativa:
"La modella e il coccodrillo" di Antonio Ariani (Tullio Pironti editore)
"Cent'anni di veleno" di Alessandro Hellmann (Stampa Alternativa)
"La tomba del lucumone" di Stelio Montomoli (Prospettiva)
"Donne, ricette, ritorni e abbandoni" di Milvia Comastri (Pendragon)
"Operaciòn limpieza" di Luigi Combariati (Robin)
"La leggenda di Ser Raphael" di Alfonso Rotunno (Besa)
"Zitelle e cornuti" di Antonio Ravi Monica (Zona)
"La sindrome di Antonio" di Claudio Rossi Massimi (Sovera)
"Le mitomani favolose" di Carla Cirillo (Guida)

E i segnalati per la poesia: "Polvere gytana" di Vittorio Rombolà (Aletti)
"Dalla boccia di vetro" di Roberto Nassi (Prospettiva)
"Pensiero e poesia" di Anna Appoloni (Il Filo)
"Non amo le idee mangio carne" di Esther Grotti (Joker)
"Parole raccolte" di Lucia Pulpo (Sovera)


 

PREMIO CARVER 2005

Si è aggiudicato il primo premio per la sezione narrativa il libro
"Punto vitale" di Ferdinando Balzarro (Sovera)

Si è aggiudicato il primo premio per la sezione poesie il libro
"Camminavo sul tappeto dei giorni" di Gianluca Arena (Aletti)

Un premio speciale è stato assegnato a "Una vita da Dinka" di Claudio Zaninotto per il viaggio nel sud Sudan "Il paese del nulla".

Per la sezione di narrativa la giuria ha selezionato:
"Nuovi cieli, nuove carte" di Paolo Di Paolo (Empiria)
"Un confetto da Paola" di Italo Magno (Guida)
"Scacco alla regina" di Anna Frosali (Fabio Croce editore)
"Totò e marasanta" di Giuseppe Conti (Prospettiva editrice)
"Il credito dell'imbianchino" di Elisabetta Liguori (Argo)
"Il Nibbio dell'Uccellina" di Giorgio Diaz (Arpanet)
"Senza un domani" di Marco Fava (Edizioni Clandestine)

Per la sezione di poesia la giuria ha selezionato:
"Oltre i silenzi" di Rosa Spera (Laterza)
"Non solo Mediterraeo" di Gianni Vianello (Edizioni del Leone)
"Parolediparole" di Paolo Senni Guidotti Magnani (Pendragon)
"Plasma" di Anna Laura Longo (Fermenti)
"Come sole al mattino" di Claudia Sancasciani (Ibiskos)
 

 

PREMIO CARVER 2004

Il vincitore della sezione narrativa è
"A complicare le cose" di Chiara Valerio edito da Voland Editrice N/E.

Il vincitore della sezione poesia è
"L'uomo da cui non giungeva suono" di Roberto Di Pietro edito da Fermenti.

Libri segnalati per la narrativa:
"Nord" di Piera Mattei
"Una terra per Siran" di Manuela Avakian
"Via delle quattro palle" di Giovanna Caraci
"Congedi balcanici" di Drazan Gunjaca

Libri segnalati per la poesia:
"Per non inventarmi" di Margherita Rimi
"Congiunzione" di Danilo Breschi
"Scheletri" di Katia Salvadori
"La primavera è arrivata in autunno" di Conny Stockhausen


 

PREMIO CARVER 2003

I vincitori:
Il vincitore della sezione narrativa è "Vento di Libeccio" di Matteo Bonadies (Laterza).

Il vincitore della sezione poesia è "Porte / Doors" di Annamaria Ferramosca (Edizioni del Leone).

Le segnalazioni:
Sono stati segnalati per la sezione narrativa:

Vincenzo Sarcinelli con il libro "La società del gas" Editrice Clinamen
Mauro Gurioli con il libro "www.le_mille_bolle_blu" Bacchilega Editore
Drazan Gunjaca con il libro "Roulette balcanica" Fara Editore
Antonio Della Rocca con il libro "Il professore" Ibiskos Editrice
Lara del Duca con il libro "Samuel.zip" Edizioni Allori
Chiara del Soldato con il libro "Magia di un'idea" Prospettiva
Ilaria Giovinazzo con il libro "Come una macchia di caffè sui Jeans" Effedue Edizioni
Ivano Bariani con il libro "Pico" Edizioni Clandestine
Fabio Pistone con il libro "In viaggio" Ibiskos Editrice

Sono stati segnalati segnalati per la sezione poesia:

Ada Negri Buttiglione con l'opera "Col sole negli occhi" Lorenzo Editore
Alessandra Carnaroli con l'opera "Taglio Intimo" Fara Editore
Roberta Bertozzi con l'opera "Il rituale della neve" Raffaelli Editore
Annalisa Federici con l'opera "Inchiostro ad Intermittenza" Prospettiva Editrice
Francesca Battaglia con l'opera "L'universo in me " Taurus Editore
Luca Baiada con l'opera "Le Maschere del caos nell'ingranaggio armato"
Edizioni dell'Oleandro
Gianni Persico con l'opera "Solidarietà sparse" Gherli Editore
Fabio Pelosi con l'opera "Di candide Verità" Edizioni Gazebo
Matteo Costarelli con l'opera "Indicare Titolo" Libroitaliano